19 MEDAGLIE PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA FOLGORE – ETRUSCAN CUP

19 MEDAGLIE PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA FOLGORE – ETRUSCAN CUP

19 MEDAGLIE PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA FOLGORE – ETRUSCAN CUP
Condividi la passione

Folgorini del settore giovanile

19 sono le medaglie conquistate dagli atleti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica 187° Reggimento paracadutisti Folgore di Livorno, che domenica 12 marzo a Campiglia Marittima – Venturina (LI), si sono distinti al 1° trofeo “ETRUSCAN CUP” di Karate con 12 medaglie d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo.

La manifestazione interregionale, organizzata dalla ASD Okinawa di Venturina, ha registrato la presenza di 400 atleti iscritti ed un numeroso pubblico.

Grande soddisfazione per i 7 folgorini pre-agonisti (6 – 11 anni) che, nella mattinata, si sono brillantemente destreggiati nelle prove tecniche del “palloncino” (dimostrazione del “controllo motorio” attraverso l’esecuzione tecnica di calci e pugni su un bersaglio fisso) e della “prova libera” (che consiste nello svolgere una serie di “combinazioni tecniche” nelle molteplici  direzioni, al fine di mostrare le abilità acquisite: “coordinazione motoria, equilibrio e orientamento”). Nel pomeriggio il team degli agonisti, composto da 5 folgorini, ha dato battaglia nelle specialità individuali del Kumite (combattimento) e del Kata (forma), aggiudicandosi il gradino più alto dei podi, nelle rispettive categorie d’età.

Tra le 30 associazioni partecipanti, l’ASD Folgore si è posizionata al 2° posto della classifica generale, una squadra vincente, quella coordinata dai “Tecnici con le Stellette” (Daniele Pilagatti e Antonio Citi graduati dell’Esercito Italiano), frutto del lavoro intrapreso da anni sulla preparazione multilaterale giovanile a partire dai 4 anni d’età.

 


Condividi la passione
Karate Livorno Folgore