FOLGORINI IN ALLENAMENTO

FOLGORINI IN ALLENAMENTO

La possibilità di iscriversi al Settore giovanile di Karate, della ASD Esercito – 187° Folgore, è accessibile a tutti… a partire dall’ età prescolare.

TI ASPETTIAMO! 

Ecco dove puoi trovarci: #ISCRIZIONI_APERTE_A_TUTTI

Sito web: www.karatelivornofolgore.it
FB: ASD Esercito – 187 Folgore

Whatsapp: 3316648509
E mail: sezionesportivafolgore@gmail.com

Karate FIJLKAM Sport Olimpico di Forza Armata

LA 4^ EDIZIONE DEL “FOLGORE – SUMMER DAYS”

LA 4^ EDIZIONE DEL “FOLGORE – SUMMER DAYS”

Partiti dal percorso didattico formativo dei “#Webinar_Karate_Training, i Seminari online di allenamento proposti dalla FIJLKAM e non solo, siamo giunti al #Project_Work (imparare attraverso il fare).

➡️ Quest’ultima metodologia didattica, sarà parte integrante del tema di sviluppo della “Preparazione Multilaterale Giovanile e Avviamento agli Sport da Combattimento”, dedicata alla formazione degli “atleti combattenti” del settore giovanile. Questa, sarà presentata in itinere dal progetto #Multisport_Marziale (avviato dall’anno 2015) e promossa dalla ASD Esercito – 187 Folgore di Livorno nel corso della 4️⃣^ edizione del #Folgore_Summer_Days, che si svolgerà in sedi differenti per tutto il periodo estivo.

✔️ Il #project_work rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante un percorso didattico formativo.

➡️ Questo strumento progettuale si collega alla metodologia “learning by doing”, che sottolinea come, in seguito ad un periodo di apprendimento si riesca a realizzare un progetto relativo a obiettivi prefissati e a contesti reali.

➡️ Il punto di partenza del #project_work è dato dalle motivazioni a cui il progetto è chiamato a rispondere; mentre il punto di arrivo è l’obiettivo generale che concretizza l’idea e la soddisfa.

➡️ Il #project_work può essere individuale o di gruppo e i risultati sono oggetto di analisi e discussione in un momento didattico-applicativo.

↘️ Il significato etimologico del termine project work è “lavoro di progetto”, che evidenzia come il project work sia un efficace strumento formativo che richiede ai partecipanti di realizzare un progetto concreto; tale metodologia consentirà a coloro che vi contribuiscono di prendere contatto con problematiche organizzative, operative, relazionali, presenti nel contesto lavorativo e formativo.

Per INF@: Antonio Citi

contatto whattsup  3316648509

BRONZO AL E-TOURNAMENT SERIES #1

BRONZO AL E-TOURNAMENT SERIES #1
Lo sport è inarrestabile, anche con tutte le restrizioni impartite che hanno condizionato le abitudini di vita di ciascuno di noi per combattere il Covid – 19, il 15 aprile scorso si è avviata la video competizione online “E-Tournament Series – Kata #1” di Karate, che si è conclusa ieri.
 
La piattaforma network di Sportdata, ha introdotto un nuovo modo di competizioni sportive online chiamato “eTournament”.
 
Gli eTournaments trasformano completamente il modo di competere nei tornei di arti marziali.
 
I tornei elettronici a differenza dei tornei tradizionali rendono la competizione più semplice, facile e conveniente, attraverso l’invio del proprio video a cui seguirà la video-analisi degli ufficiali di gara, per decretare il punteggio e la relativa vittoria dei concorrenti, che si affrontano nelle diverse categorie di età e di sesso.
 
Tutti i partecipanti hanno la possibilità di confrontarsi con atleti professionisti e dilettanti di tutto il mondo, con l’obiettivo di continuare a migliorare le proprie abilità.
 
A questa storica iniziativa non poteva non mancare la ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che con il folgorino Leonardo Bombardi ha raggiunto la medaglia di bronzo, specialità Kata “forme”, nella classe Under 15.
 
Nel suo percorso di gara previsto, con i suoi 4 round tenuti virtualmente, si è confrontato con atleti della Romania, Repubblica Ceca, Algeria e Canada.
 
Gli atleti del settore giovanile, dal mese di marzo, hanno continuato individualmente ad allenarsi presso il proprio domicilio e ciascun atleta è costantemente seguito dai “tecnici con le stellette”, attraverso la somministrazione dei “compiti” da svolgere, avvalendosi di video lezioni (e learning), video clip, con il supporto dell’uso delle tecnologie multimediali e di internet, per migliorare la qualità dell’apprendimento e del mantenimento tecnico, anche in queste circostanze di criticità.