VIA AL “FOLGORE SUMMER DAYS”

VIA AL “FOLGORE SUMMER DAYS”

Settore giovanile in allenamento al parco

Parte a tutta forza il progetto “Folgore Summer Days”, dedicato agli atleti del settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno e a tutti coloro che si vogliono avvicinare alla formazione multilaterale giovanile, attraverso il protocollo “Intelligenza Motoria” del Karate FIJLKAM.

Le proposte formative integrano i contenuti presentati dal “17° International Eurocamp”, meglio conosciuto come “Il Laboratorio” di Cesenatico, evento di fondamentale rilevanza che pone particolare attenzione alla formazione giovanile ed indirizzata alle “fasce d’età sensibili in età evolutiva” (a partire dall’età prescolare), sino a giungere alle metodiche di allenamento più avanzate a carattere agonistico, prospettate dal “11th WKF Youth Training Camp” e proposte dai campioni del mondo WKF (World Karate Federation), svolto ad Umag – Croazia.

Settore giovanile in allenamento al mare

La direzione tecnica è condotta dall’ “Instructors Team” dei baschi amaranto, Daniele Pilagatti e Antonio Citi, con il supporto e l’intervento della competenza di professionisti del settore. Gli allenamenti si articolano all’aria aperta nel parco tra il “verde”, della natura, e il “blu” del mare, presso lo stabilimento balneare, a condivisione del divertimento sportivo in stagione estiva.

Programma di lavoro:

Propedeutici posturali

Schemi motori specifici

Esercizi di base e complementari

Preacrobatica

Clean & jerk – slancio olimpico

Snatch – strappo olimpico

11th WKF YOUTH TRAINING CAMP

11th WKF YOUTH TRAINING CAMP

Settore Giovanile ASD Esercito – 187° Folgore

Tre giorni impegnativi, sono stati quelli dal 01al 4 luglio per il settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che ha preso parte, al “11th WKF YOUTH TRAINING CAMP”, evento di taratura mondiale, organizzato dalla World Karate Federation – WKF presso l’impianto sportivo di Umag – Croazia.

Lo stage, dai contenuti tecnici di alto profilo, è stato tenuto dai Campioni del Mondo Davide Benetello (Italia), Stanislav Horuna (Ucraina), Ivan Leal Reglero (Spagna), Junior Lefevre (Francia), Predrag Stojadinov (Serbia) per la specialità del Kumite (combattimento a contatto controllato) e Luca Valdesi, Antonio Diaz (Venezuela) e Sandra Sanchez per le specialità del Kata (forme).

Gli atleti sono stati accompagnati, per tutta la durata della trasferta, dal tecnico “WKF Accredited Coach” Antonio Citi.