TOSCANA: 1° SEMINARIO REGIONALE – KARATE FIJLKAM

TOSCANA: 1° SEMINARIO REGIONALE – KARATE FIJLKAM

Il Responsabile dei Centri Tecnici M° Andrea Capacci e il settore giovanile Esercito sezione Folgore

1° Seminario CTR Toscana

Parte la programmazione della Toscana, guidata dal V. Presidente Enzo Bertocci,   per il “quadriennio olimpico 2017 – 2020” con il “1° Seminario Regionale dei Centri Tecnici del settore Karate FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), per le specialità del Kata (forme) e del Kumite (combattimento a contatto controllato).

Il collaboratore CTR – Kata Roberto Bonuccelli

L’ attività, sviluppata  presso l’impianto del villaggio “Torre Marina” – Massa, è stata dedicata dalle categorie giovanili, degli “Esordienti A” (12 anni d’età), ai veterani dei “Master (over 35 anni), con la finalità di verificare i modelli di prestazione e di accrescimento tecnico/tattico degli atleti, per la costituzione della squadra Regionale.

Gli allenamenti, di carattere tecnico, sono stati svolti sotto la supervisione del “Responsabile dei Centri Tecnici” Andrea Capacci, coadiuvato dai collaboratori: Edgardo Artini, Paolo Giannozzi, Enrico Pelo, Stefano Marchi, Filippo Oretti, Rodolfo Bancone per il Kumite; Roberto Bonuccelli, Pierluigi Vendramini, Vincenzo Corvaglia, Manuela Bonamici, Franca Bonini, Lorenzo Capacci, Gabriele Petroni, Eva Astolfo per il kata.

I collaboratori tecnici CTR – Kumite: Stefano Marchi, Paolo Giannozzi e Edgardo Artini

A contribuire alla crescita agonistica e al fine di migliorare la comprensione dei regolamenti, la categoria degli Ufficiali di Gara – UdG è stata presente con il Formatore Nazionale Alessio Giraldi e il coordinatore regionale C.R.U.G. Alessandro Pugi.

Nell’occasione i folgorini, Andrea Bozzi e Giulio Citi, componenti della squadra che rappresenterà la Toscana alla finale Nazionale del “Trofeo Coni”, hanno avuto l’opportunità di seguire gli orientamenti e le indicazioni dei “quadri di settore” per la specialità del Kumite.

Il collaboratore CTR – Kumite Oretti Filippo

Le lezioni e gli allenamenti, tenutisi sabato 09 e domenica 10, sono state dense di contenuti ed hanno concorso ad incrementare la crescita agonistica degli atleti in forza al settore giovanile della ASD Esercito – Folgore di Livorno con Jacopo Citi, Edoardo Fossi, Luca Dalle Luche, Rebecca Bozzi, Ilaria Bianchi, Francesca Piccinini, Agnese Fanti e Sofia Causarano.

 

 

 

32° OPEN MONDIALE: 1 ARGENTO E 3 BRONZI PER I “FOLGORINI” DI LIVORNO – KARATE FIJLKAM

32° OPEN MONDIALE: 1 ARGENTO E 3 BRONZI PER I “FOLGORINI” DI LIVORNO – KARATE FIJLKAM

Il settore giovanile con gli Allenatori della Nazionale Italiana FIJLKAM settore Karate

Un’estate senza sosta è stata per il settore giovanile  della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno che, dal 23 al 25 del c.m., ha preso parte ad uno degli eventi più prestigiosi e formativi dedicato al programma olimpico del Karate FIJLKAM, presso l’impianto sportivo di Lignano Sabbiadoro – Udine. Lo “stage tecnico e il seminario internazionale di metodologia”, a carattere agonistico, è stato condotto dal Direttore Tecnico della Nazionale Italiana prof. Pierluigi Aschieri.

Momenti di stage

Il plotone dei “folgorini”, guidato dal “Tecnico con le Stellette” Antonio Citi (paracadutista in forza all’Esercito Italiano) e dal “WKF Accredited Coach” Alberto Piccinini, è stato schierato alla competizione denominata “32° Open Mondiale di Lignano”,  con i suoi 1330 iscritti e 20 Nazioni presenti, nelle giornate di sabato 26 e domenica 27.

I 18 fighters blu/azzurro, dei “baschi amaranto”, hanno concorso nella specialità individuale di Kumite (combattimento a

Settore Giovanile di Forza armata

contatto controllato), conquistando la medaglia d’argento nella categoria “Esordienti  A” peso 55 Kg, con il folgorino Andrea Bozzi e quella di bronzo per Nicola Nottoli peso 61 Kg.

Nella specialità del Kata (forme) individuale categoria Juniores femminile, Agnese

Team Kata: Ilaria Binchi, Francesca Piccinini e Ilaria Bianchi

Fanti strappa una meritatissima medaglia di bronzo. I “folgorini” Francesca Piccinini e Luca Dalle Luche si classificano al 5° posto nelle rispettive differenti categorie di gara.

Il team Kata composto da Francesca Piccinini, Rebecca Bozzi e Ilaria Bianchi, iscritto nella categoria Juniores femminile, si aggiudica la medaglia di bronzo nella competizione a squadre.