Un bronzo nei Paesi Bassi al “Benelux Open”

Un bronzo nei Paesi Bassi al “Benelux Open”

Un bronzo nei Paesi Bassi al “Benelux Open”
Condividi la passione

I folgorini Nicholas, Jacopo e Vittoria

Si è svolta nei primi giorni di marzo la trasferta oltre alpina, per il settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che, prese tutte le precauzioni e le attenzioni previste del momento, è riuscita a prepararsi e a partecipare alla competizione internazionale del “Benelux Open”, svoltasi presso l’impianto sportivo di Amsterdam nei Paesi Bassi.

Alla manifestazione sono stati registrati dall’organizzazione 57 team, 7 Nazioni e 455 iscritti.

I folgorini hanno concorso nei quadrati di gara per la specialità del Kumite, “combattimento a contatto controllato”, nella classe d’età degli Under 12.

Nel maschile il folgorino Jacopo Citi ha conquistato la medaglia di bronzo, che con energico entusiasmo, ha raggiunto il podio nella categoria di peso della 40 Kg.

Buono è stato il 5° posto raggiunto dall’ atleta combattente Nicholas Simonetti che, purtroppo, ha fermato la marcia di risalita durante la fase dei ripescaggi, nella finale per la medaglia di bronzo, nella 35 Kg.

Inoltre, nel femminile, altrettanto buona è stata la prova di gara della folgorina Vittoria Millauro.

Il team è stato guidato dal “tecnico con le stellette” Antonio Citi e Rico Simonetti.


Condividi la passione
Karate Livorno Folgore