Archive Dicembre 2018

MULTISPORT MARZIALE: VIA AL “FOLGORE – WINTER DAYS”

MULTISPORT MARZIALE: VIA AL “FOLGORE – WINTER DAYS”

“Folgore – Winter Days”

MULTISPORT MARZIALE parte a tutta forza con il progetto “Folgore – Winter Days”, dedicato agli atleti del settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno e a tutti coloro che si vogliono avvicinare alla formazione multilaterale giovanile, attraverso il protocollo “Intelligenza Motoria” del Karate FIJLKAM.

Le proposte formative integrano i contenuti presentati dall’ “International Eurocamp”, meglio conosciuto come “Il Laboratorio” di Cesenatico, evento di fondamentale rilevanza che pone particolare attenzione alla formazione giovanile ed indirizzata alle “fasce d’età sensibili in età evolutiva” (a partire dall’età prescolare), sino a giungere alle metodiche di allenamento più avanzate a carattere agonistico, prospettate dal “WKF Youth Training Camp” e proposte dai campioni del mondo WKF (World Karate Federation), svolto ad Umag – Croazia.

La direzione tecnica è condotta dall’ “Instructors Team” dei baschi amaranto, Daniele Pilagatti e Antonio Citi, con il supporto e l’intervento della competenza di professionisti del settore. Gli allenamenti si articolano presso la Caserma Paolo Vannucci di Livorno.

Programma di lavoro:

  • Propedeutici posturali
  • Schemi motori specifici
  • Esercizi di base e complementari
  • Preacrobatica

Sessione training:

Dicembre 2018
Dal 21 al 22
Dal 27 al 28

Gennaio 2019
Dal 2 al 3

CONI LIVORNO PREMIA I FOLGORINI DELLA ASD 187°

CONI LIVORNO PREMIA I FOLGORINI DELLA ASD 187°

Il Presidente ASD Esercito – 187° Folgore 1° Luogotenente Costantino Oliverio, i folgorini Andrea Bozzi e Emma Frizzi

Nel pomeriggio di lunedì 10 c.m. alle ore 17, alla presenza delle Autorità cittadine civili e militari, giornalisti sportivi e della TV Granducato, si è svolta la tradizionale commemorazione della “GIORNATA OLIMPICA”, presso la Sala conferenze del CONI Point di Livorno.

Con l’ occasione, sono stati premiati e consegnati riconoscimenti sportivi a numerosi dirigenti, atleti, tecnici e società sportive di Livorno e provincia.

Il Delegato Provinciale Giovanni Giannone, ha aperto la cerimonia con i saluti a tutti gli intervenuti, presentando il panorama sportivo della città e i continui risultati ottenuti dagli atleti labronici.

Si è giunti poi all’introduzione di tanti progetti che il Coni porta avanti con le Federazioni sul territorio locale.

In questo clima di armonia ed entusiasmo, anche il Karate FIJLKAM è stato premiato. I folgorini Andrea Bozzi e Emma Frizzi, atleti del settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore, componenti della squadra regionale della Toscana al Trofeo CONI, assieme a tutti i giovani atleti ,hanno ricevuto un riconoscimento per il risultato ottenuto dalla nostra Regione, nello scenario Nazionale.

Durante la celebrazione, è stato vicino alle giovani promesse, il 1° Luogotenente paracadutista Oliverio Costantino, Sottufficiale del 187° reggimento paracadutisti “Folgore”.

Dal 2006, anno di costituzione del vivaio giovanile aperto a tutti bambini e bambine a partire dall’età prescolare, segue le attività giovanili svolte all’interno della palestra, sita presso la “Caserma Paolo Vannucci” di via dell’Ardenza 133, sito web: www.karatelivornofolgore.it, e mail: sezionespotivafolgore@gmail.com.

ORO A LISBONA PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA ASD 187MO

ORO A LISBONA PER IL SETTORE GIOVANILE DELLA ASD 187MO

Jacopo Citi in gara

Terminata anche la trasferta transalpina per il settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che

Nicholas Simonetti

nel fine settimana scorso ,è giunto in Portogallo, per concorrere alla competizione internazionale di Karate denominata “Open di Lisbona”.

Circa 1000 gli atleti europei partecipanti, provenienti da Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Scozia, Spagna, Svezia e Svizzera, che si sono confrontati presso l’impianto sportivo di Lisbona.

Tre sono stati i folgorini schierati nelle categorie giovanili WKF (World Karate Federation), degli Under 12 e U 14, per la specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”.

Ottima la prestazione tecnica del piccolo fighter blu/azzurro, Jacopo Citi, che ha conquistato la medaglia d’oro,  nella categoria di peso 35 Kg, aggiudicandosi la vittoria nei 4 match disputati.

Emma Frizzi

Nicholas Simonetti,  raggiunge il 5° posto, sfiorando la medaglia di bronzo nella 30 Kg, dopo una lunga risalita nei ripescaggi, che lascia il passo all’atleta portoghese.

Nel femminile, buona la prova di Emma Frizzi, che ,con avversata energia, purtroppo si arresta al 3° incontro.