Archive Novembre 2018

A LEZIONE DAL DIRETTORE TECNICO DELLA NAZIONALE ITALIANA FIJLKAM DI KARATE PROF. PIERLUIGI ASCHIERI

A LEZIONE DAL DIRETTORE TECNICO DELLA NAZIONALE ITALIANA FIJLKAM DI KARATE PROF. PIERLUIGI ASCHIERI

Due giornate dedicate alla formazione e all’educazione motoria , quelle del fine settimana scorso.

Il settore giovanile della ASD Esercito-187 Folgore di Livorno, nelle giornate del 24 e 25 c.m.si è cimentato nel training di karate, indirizzato allo sviluppo dell’ Intelligenza Motoria, per le fasce giovanili in età evolutiva (6 – 11 anni), e all’allenamento rivolto agli agonisti, per la specialità del Kata (forme) e per la specialità del Kumite (combattimento a contatto controllato).

Gli allenamenti, dagli elevati contenuti tecnici, sono stati magistralmente condotti dal Direttore Tecnico della Nazionale Italiana FIJLKAM settore Karate prof. Pierluigi Aschieri e hanno avuto luogo presso l’impianto sportivo di Chiampino – VI.

 

FOLGORINI ALL’ OPEN DI LJUBLJANA – SLOVENIA

FOLGORINI ALL’ OPEN DI LJUBLJANA – SLOVENIA

Impegnativa è stata la trasferta internazionale, quella del fine settimana scorso, per il settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che ha partecipato all’ “Open di Ljubljana” – Slovenia.  11 paesi presenti, tra questi, Austria, Bosnia And Herzegovina, Croatia, Hungary, India, Iran of Islamic Republic, Italy, Kosovo,  Serbia, Slovenia, Ukraine e 107 clubs.

Ottime le prestazioni dei folgorini in gara nelle classi giovanili della WKF (World Karate Federation), schierati nella specialità Kumite – combattimento  a contatto controllato.

Andrea Bozzi, ha concorso nella categoria Cadetti (14 – 15 anni d’età) conquistando la medaglia d’argento . La scalata verso la vetta, per la disputa della finale, è stata interrotta a causa di un infortunio.

Dopo una lunga risalita nei ripescaggi, è giunta la sconfitta nella finale , che gli avrebbe fatto aggiudicare la medaglia di bronzo, per il giovanissimo Jacopo Citi. Il folgorino si è classificato al 5° posto, nella categoria Under 14, peso 40 Kg.

Buone anche le prove dei fighters blu/azzurro Nicholas Simonetti e Emma Frizzi, che si sono aggiunte alla crescita individuale e all’esperienza collettiva. Hanno guidato la trasferta i tecnici Antonio Citi e Rico Simonetti.

 

KARATE ASD 187° FOLGORE IN NETWORK RADIOFONICO

KARATE ASD 187° FOLGORE IN NETWORK RADIOFONICO

Il conduttore radiofonico Marco Leonetti e i folgorini del settore giovanile della ASD Esercito – 187° Folgore

Fantastica esperienza quella del settore giovanile della ASD Esercito – 187 Folgore di Livorno, nel pomeriggio di sabato 3 novembre, che ha scoperto anche l’avventura radiofonica. I folgorini, sono stati infatti ospiti al programma “Incontro week end”, condotto dal creativo Marco Leonetti, presso lo studio radiofonico di “RADIO INCONTRO”, di Pisa, frequenza 107,75 FM in diffusione sulle zone costiere tirreniche, nelle provincie di Pisa e Livorno, Lucca e nel resto della Toscana occidentale.

La “frizzante e simpatica” intervista, è stata totalmente dedicata ai folgorini, Andrea Bozzi, Jacopo Citi , Emma Frizzi e Nicholas Simonetti che hanno condiviso le loro esperienze e le loro ambizioni, maturate in questi anni, nell’attività sportiva del Karate FIJLKAM – Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali.

In successione, sono seguite tutte le informazioni sulle modalità di accesso al Settore Giovanile della ASD 187° Folgore, evidenziando  le iscrizioni, che sono aperte a tutti, a partire dall’età prescolare. Nello specifico, sono stati indicati i canali di riferimento via network, con relazione al sito web www.karatelivornofolgore.it e al canale “social” e con la pagina facebook ASD Esercito – 187° Folgore.

Andrea Bozzi, Jacopo Citi, Emma Frizzi e Nicholas Simonetti

Molti i temi trattati, dalle ultime novità agli impegni futuri. Dal tricolore conquistato da Andrea, al racconto dei giovanissimi nelle trasferte internazionali effettuate in Croazia e Slovenia, fino a giungere al primo appuntamento 2019 il Seminario di Karate dell’Eurocamp, definito come il “Laboratorio di Cesenatico”. Quest’ultimo fonte dei principi di lavoro della ASD, sulla formazione ed educazione ad indirizzo metodologico, dedicato alle giovani generazioni in età evolutiva.

Durante l’intervista dinamica ed estroversa,  è risaltata la gioia dei ragazzi (con i loro 10, 12 e 13 anni d’età), l’etica sportiva e la passione per lo sport olimpico praticato, in sintonia con il buon rendimento scolastico di ognuno. Motivazione ed esperienze coltivate dall’Associazione, anche con la realizzazione del progetto “Folgore – Summer Days”. Un’attività durata 8 settimane, tra luglio e settembre scorso, trascorsa tra il verde del parco pubblico di Villa Fabbricotti e il blu del mare, dello stabilimento balneare Etruria, località Calambrone – LI, nella più totale condivisione di momenti di allenamento e di ricca vita aggregativa.

In chiusura ,i folgorini ,accompagnati  dallo staff tecnico Daniele Pilagatti, Rico Simonetti e Antonio Citi, hanno salutato i loro cari.