Archive Maggio 2013

IL MCM DEL 187° REGGIMENTO OSPITE A RIMINI WELLNESS

IL MCM DEL 187° REGGIMENTO OSPITE A RIMINI WELLNESS

Paracadutisti del 187° Folgore

 Sabato 12 maggio, a Rimini fiera si è svolto l’importantissimo e straordinario show internazionale dedicato agli amanti dello sport, fitness e benessere : “Rimini Wellness 2013” un evento grandioso che ha già raggiunto l’VIII edizione. Un successo enorme per il settore. Grazie alla carica di energia portata dai tantissimi visitatori (244.532 ) sono stati superati i record della scorsa edizione con un +7%.

➡️ Nel padiglione A7 Martial Village tra le numerose discipline di sport da combattimento nelle varie giornate, si è ben figurata la FIJLKAM con le varie discipline associate presenti: Judo, Lotta, karate e Arti Marziali. In questo panorama anche quest’anno il Metodo di Combattimento Militare – #MCM è stato ospite della famosa fiera.

➡️ Grazie anche alla collaborazione dell’Esercito Italiano con la FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), che ha riservato uno spazio all’interno del padiglione dedicato agli sport da combattimento, gli Istruttori MCM (i graduati Daniele Pilagatti, Antonio Citi , Alessio Loni) e i paracadutisti in forza al 187° reggimento paracadutisti “Folgore” di Livorno, hanno dato luogo ad una serie di dimostrazioni pratiche.

➡️ La particolarità di questa disciplina, che vede il combattente individuale, completamente equipaggiato, ingaggiato dall’ avversario, ha suscitato molta curiosità da parte dei numerosi spettatori, proprio per la semplicità, la concretezza e l’efficacia di esecuzione delle tecniche.

↘️ Progetto sviluppato dal 187° reggimento della “Brigata Folgore”, il #Metodo_di_Combattimento_Militare è divenuto una disciplina che costituisce addestramento per tutto l’Esercito Italiano.

L’ ESERCITO AL 12° OPEN DI TOSCANA CON IL METODO DI COMBATTIMENTO MILITARE

L’ ESERCITO AL 12° OPEN DI TOSCANA CON IL METODO DI COMBATTIMENTO MILITARE

Il 12° Open di Toscana organizzato dal Crt Karate si è svolto nel migliore dei modi, una manifestazione sportiva con numeri da record: due giorni intensi di agonismo che hanno visto salire sui 9 tatami quasi 1500 atleti appartenenti a oltre 200 società sportive, con la coordinazione degli 80 Ufficiali di Gara e Presidenti di Giuria.

Durante la prima giornata sono intervenuti peri saluti di benvenuto il Presidente Nazionale Settore Karate M° Donati Sergio e l’Aretino Presidente del Settore Karate Toscano M° Enzo Bertocci, che hanno donato una targa in omaggio al M° Alfredo Bibi Gufoni (VIII dan), per la sua longeva carriera nel karate.

Quindi dopo gli interventi dell’Assessore allo Sport di Livorno Dott. Maurizio Bettini e del Delegato del Coni di Livorno Dott. Giovanni Giannone che hanno evidenziato l’importanza di tale manifestazione sportiva nella loro città, si è esibita una rappresentanza del 187° Reggimento Paracadutisti Folgore comandati dal Colonnello Rodolfo Sganga e Tenente Colonnello Roberto Vergori Comandante del 2° BTG Tarquinia.

Vanno ringraziati per la loro presenza il Campione di Pugilato Franco Nenci, medaglia di argento alle Olimpiadi del 1956, e il Comandante dell’Accademia Navale di Livorno Ammiraglio di Divisione Giuseppe Cavo Dragone, che si sono prestati per alcune premiazioni sul podio.

Fonte: Athlon, periodico online della FIJLKAM – anno 5°, No. 6 giugno 2013